Più di 1.600 esemplari di meteoriti sono conservati presso la sezione di Siena del Museo Nazionale dell'Antartide. La collezione raccoglie principalmente le meteoriti raccolte dai ricercatori in Antartide (circa 1.200) nell'ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA), ma anche esemplari di particolare interesse scientifico proveniente da altri continenti.

Catalogo
Il database contiene, per ogni campione, le seguenti informazioni: data, luogo e coordinate geografiche di ritrovamento, descrizione di campagna, nome ritrovatore, peso originale ed attuale, disponibilità sezioni sottili e frammenti campione ed eventuali dati classificativi (tipo, classe, stadio di shock, grado di alterazione, suscettività magnetica, riferimenti bibliografici). Online è possibile effettuare ricerche per luogo di ritrovamento (quelli antartici sono Allan Hills, David Gl. Icefields, Frontier Mountains, Johannessen Nunataks, Meteorite Hills, Miller Butte, Mount DeWitt, Mount Fleming, Mount Walton e Roberts Butte), anno di ritrovamento, tipo (p. es. acondriti, sideriti, etc.) e nome della meteorite. Tutti i campioni delle meteoriti sono potenzialmente disponibili per ricerca. Per maggiore informazione contattare: sonia.sandroni@unisi.it