Il campioni di ghiaccio (carote di ghiaccio e di nevato, campioni di neve, nevato e ghiaccio di ghiacciaio, campioni di permafrost, di suoli ornitogenici, di depositi lacustri e di altri materiali di interesse glaciologico e geologico-glaciale), per ragioni di garanzia di continuità di conservazione a -30 °C, sono collocati presso un magazzino frigorifero commerciale. Attualmente vi sono collocati oltre 600 colli (scatole termiche) in circa 100 pallet.

Alla sede associata di Glaciologia del Museo Nazionale dell’Antartide presso l'Università di Milano Biccoca è affidata la conservazione, il trattamento e la movimentazione dei campioni. A partire dal 1991 fa parte del Deposito Nazionale di Campioni Congelati (DeNCC). Un webgis permette la diretta visualizzazione dei siti campionati e delle informazioni riguardanti i campioni; mentre il database di carote e campioni di ghiaccio con indicazione di località e analisi svolte può essere scaricato come file Excel. Per maggiore informazione contattare:  Valter Maggi.